B corp logo
B corp logo
Pericolosità di fagliazione superficiale e analisi di risposta sismica locale
Il corso si articola in 2 moduli rispettivamente di 2 e 1 ora. Il primo modulo intende affrontare i problemi legati allo studio delle pericolosità di fagliazione superficiale in prossimità di Faglie Attive e Capaci (FAC). In particolare verranno illustrati, i riferimenti tecnici e normativi con riferimento anche alla normativa internazionale. Verranno affrontate le varie definizioni di FAC e il relativo fenomeno fisico, con riferimento alla linee guida FAC. Si farà riferimento a studio di casi applicativi. Il secondo modulo ha lo scopo di fornire ai partecipanti le conoscenze di base per lo studio della Risposta Sismica Locale. Saranno descritti i principi fondamentali e i metodi di analisi. Saranno illustrate e discusse tutte le fasi di cui uno studio di RSL si compone: scelta dell’input sismico; definizione del modello di sottosuolo; analisi numeriche 1D e 2D.
3h | 2 Moduli | 100 WePoints

Architetti

Le faglie attive e capaci (FAC) negli studi di microzonazione sismica
8 Lezioni
keyboard_arrow_down
A.1 Introduzione sulla pericolosità da fagliazione superficiale: pericolosità da fagliazione superficiale. Definizioni inerenti le faglie attive e capaci
A.2 Documentazione tecnica di riferimento e normativa nazionale: Quadro normativo nazionale; Riferimenti a normative estere; Linee Guida FAC
A.3 Faglie Attive e Capaci (FAC) negli studi di MS di Livello 1 - Parte I
A.4 Faglie Attive e Capaci (FAC) negli studi di MS di Livello 1 - Parte II
Test intermedio
A.5 Faglie Attive e Capaci (FAC) negli studi di MS di Livello 3
A.6 Faglie Attive e Capaci (FAC) negli studi di MS di Livello 3 (2)
A.7 Caso di studio 1 – Livello 1 di MS
A.8 Caso di studio 2 – Livello 3 di MS
Test di verifica di fine modulo 1
Principi base di risposta sismica locale: dai fondamenti teorici alla modellazione numerica
4 Lezioni
keyboard_arrow_down
A.1 Introduzione al problema e principi base della Risposta Sismica Locale
A.2 Definizione del modello di sottosuolo ai fini della Risposta Sismica Locale
A.3 Moto sismico di input per le simulazioni numeriche
A.4 Analisi numeriche mono e bidimensionali
Test di verifica di fine modulo 2